Walter Nudo

Walter Nudo nacque a Montréal, il 2 giugno 1970 è un attore, ex pugile, ex karateka e pilota automobilistico italiano con cittadinanza canadese.

All’età di otto anni si trasferisce con la famiglia dal Canada in Italia (terra natia dei genitori).

Nel 1989, dopo essersi diplomato come perito chimico, si trasferisce a vivere in America dove con piccoli lavori saltuari si mantiene agli studi di recitazione all’Acting Class di Los Angeles; per guadagnarsi da vivere lavora come lavapiatti, pizzaiolo, buttafuori e spogliarellista.

Nel 1994, tornato in Italia, studia presso la scuola di recitazione Duse con Francesca De Sapio a Roma. Inizia la carriera di attore e nel 1997 conduce il programma televisivo Colpo di fulmine con Alessia Marcuzzi.

Protagonista delle fiction Incantesimo e Carabinieri, è stato il vincitore della prima edizione del reality L’isola dei famosi con l’87% di preferenze.

Nel 2009 ritorna negli USA e recita nel film Hopeful Notes di Valerio Zanoli dove interpreta, recitando in inglese, il ruolo dell’ingegnere Alex. Per questa interpretazione è premiato al Festival ICFF di Toronto nel giugno 2013.

Nel 2011 esce il suo libro Ho alzato lo sguardo, nel quale racconta la sua vita e il suo rapporto con Dio.

Nel 2015 è concorrente del programma Tale e quale show, condotto da Carlo Conti su Rai 1. Nel 2015 ha girato una serie televisiva in America, AGENT X, con Sharon Stone come protagonista.

Nel 2018 vince la terza edizione del Grande Fratello VIP, condotto da Ilary Blasi su Canale 5, con il 56% delle preferenze, battendo in finale lo chef Andrea Mainardi.